ITA

sdr

27/11/18

Master Martini sostiene la “BAND DEGLI ORSI” con il cioccolato della solidarietà

Che il cioccolato faccia bene al palato e all’umore è un dato di fatto, ma quando fa bene anche al cuore e al sociale diventa ancora più buono. Per questo Master Martini – brand di Unigrà dedicato al canale artigianale della Pasticceria, Panificazione e Cioccolateria – ha deciso di sostenere il nuovo progetto di solidarietà dedicato a la “Band degli Orsi“, Onlus operante presso l’ospedale pediatrico G.Gaslini di Genova, la cui missione è il miglioramento dell’accoglienza dei piccoli ospiti e dei loro parenti. Master Martini ha infatti messo a disposizione il suo cioccolato di alta qualità Ariba per la costruzione di una Moto Spaziale da 250 kg, realizzata preliminarmente nel Tempio del Cioccolato, e portata a termine “live” sabato 24 novembre, nell’atrio di Palazzo Ducale – dove rimarrà in esposizione fino a domenica – dai maestri cioccolatieri Gianfranco Rosso di Torino, Antonio Le Rose di Genova, Blandino Gusella di Buttigliera, e Franco Rossetto di Pinerolo. La scultura, dotata di illuminazioni e rombi caratteristici di una vera moto, andrà in beneficienza insieme ad altre figure di cioccolato, realizzate sempre in diretta dai maestri nel corso delle due giornate. Un ambizioso progetto che prosegue una tradizione avviata nel 2015, quando questi straordinari “scultori del cioccolato” hanno dato vita ad un Presepe Napoletano da 100 Kg a cui, nel 2016, è seguita l’Arca di Noè da 250 kg e, nel 2017, il Castello di Dracula da 250 Kg. Obiettivo è sostenere le strutture di accoglienza attraverso cui i volontari della Onlus dell’ospedale pediatrico di Genova cercano di rispondere quotidianamente alle necessità di accoglienza dei bambini e delle loro famiglie. In particolare, la Tana degli Orsi, che offre accoglienza diurna per i genitori dei bambini ricoverati, i 5 Rifugi degli Orsi, che ogni notte danno ospitalità a 14 famiglie (e che da aprile diventeranno 6, per un totale di 20 unità familiari), e la Tana degli Orsetti, dove l’arte e il gioco alleviano l’attesa dei bambini prima delle cure, o quella dei fratellini dei bimbi ricoverati. Oltre a Master Martini con Ariba, hanno preso parte al progetto di beneficienza “Moto Spaziale 2018” anche Pasticceria e Cioccolateria del Capitano Rosso di Torino; Associazione dei Lucani, Bagino e Di Persio; Pasticceria Internazionale; Amici del cioccolato.